fbpx
Negativo_250px

CAMBRIDGE University press PER LE PROVE INVALSI - medie

Le caratteristiche della prova e il suo svolgimento

Nella scuola Media lprove INVALSI della lingua inglese verranno introdotte nel corso dell’a.s. 2017/2018. 

In questa pagina riassumiamo le principali caratteristiche estratte dai documenti ufficiali forniteci dall’Istituto INVALSI e dal MIUR.

Le caratteristiche essenziali della prova INVALSI d'Inglese per la Secondaria di Primo Grado

La prova ha le seguenti caratteristiche:
 
  • è indirizzata a tutti gli allievi della III secondaria di primo grado;
  • è una prova bilivello (A1 e A2);
  • è composta da due parti per accertare la comprensione della lettura (reading) e dell’ascolto (listening);
  • è computer based (CBT) e viene somministrata dal 4 aprile 2018 al 21 aprile 2018.
  • per gli allievi disabili e con DSA saranno previste misure compensative (tempo aggiuntivo) e dispensative (dell’intera prova o di una delle due parti).
  • la durata è di 90 minuti (40 minuti per il reading, 40 minuti per il listening, con 10 minuti di pausa tra i due).

Reading (Parte 1)

  • La prova è formata da 3-4 compiti (task). Ogni task è costituito da un testo di massimo 110 parole (A1) o 220 parole (A2) associato a domande di comprensione.
  • Sono possibili diverse tipologie di domande: risposta multipla, risposta aperta breve (max 4 parole), vero/falso, a collegamento.
  • Due tipologie: lettura veloce selettiva (quick selective reading); lettura attenta (careful reading).
  • Durata complessiva del reading: 40 minuti.

Listening (Parte 2)

  • La prova è costituita da 3-4 compiti (task). Ogni task è formato da  da un brano in inglese (livello A1 o A2) della durata massima di 2 minuti con da 3 a 8 domande per accertare la  comprensione.
  • Due tipologie: ascolto veloce selettivo (quick selective listening); ascolto attento (careful listening)
  • I brani proposti sono autentici e riconducibili ai livelli QCER.
  • Diverse tipologie di domande: risposta multipla, risposta aperta breve (max 4 parole) , a collegamento
  • Ogni singolo task è strutturato in questo modo:
    • una fase di ascolto e lettura delle istruzioni;
    • pausa di 20 secondi in cui l’allievo visiona le domande;
    • primo ascolto;
    • 5 secondi di pausa;
    • secondo ascolto;
    • 20 secondi per il completamento della verifica.
  • Durata complessiva del listening: 40 minuti.

Come sarà organizzato

  • Ogni task (reading e listening) è accompagnate da istruzioni standardizzate fornite da INVALSI,
  • La prova non viene svolta simultaneamente. per tutti gli allievi.
  • La prova è diversa per ciascun allievo (estrazione di domande da un ampio repertorio di item mantenendo uguale difficoltà e struttura.
  • A livello di singolo allievo la somministrazione delle 3 prove Invalsi (Italiano, matematica e inglese) può avvenire in tre giorni distinti (soluzione consigliata), in due giorni o in una sola giornata.
  • La correzione delle prove è totalmente centralizzata e non è richiesto alcun intervento da parte dei docenti.
  • La trasmissione dei dati all’INVALSI è automatica (senza intervento da parte del personale  della scuola) e contestuale (alla chiusura della prova da parte dello studente o all’esaurimento del tempo massimo)
  • Gli esiti confluiranno nella certificazione delle competenze (4 livelli per reading, 4 livelli per il listening) secondo i criteri dell’art 9 del D. Lgs. (62/2017 e dell’art. 4 del D.M. 742/2017).

Non farti ingannare

Sappiamo che purtroppo stanno circolando materiali e infomazioni che non rispecchiano le indicazioni del MIUR.
Il 6 ottobre 2017 l’INVALSI ha ribadito con un comunicato stampa la sua estraneità a qualsiasi materiale, sia stampato sia online, per la preparazione alle prove che non sia conforme alle linee guida ufficiali.
Non farti ingannare!

Scopri INVALSI Companion, il nostro nuovo testo con materiali appositamente creati per preparare le prove Invalsi d’Inglese.

Cambridge University Press Holdings LTD, 
P.I. 11426420011
Via Donati, 29, 10121, TORINO

We respect your right to privacy – view our policy.

Better Learning